Tag Archives: thriller

“Elle” di Verhoeven, tra thriller e cinema d’autore europeo

Image from the movie "Elle"

Elle (Paul Verhoeven, 2017) Tra dramma e commedia, thriller e cinema d’autore, Verhoeven firma un film inclassificabile. | Un film radicale come Elle, presentato un anno fa a Cannes e oggi in sala, probabilmente riscuoterà presso lo spettatore medio due possibili accoglienze diametralmente opposte tra loro: un sì deciso o un no altrettanto convinto. Mai come in questi casi, vien […]

Continue reading »

Split: se “Psycho” è al cubo…

Image from the movie "Split"

Split (M.Night Shyamalan, 2017) Dopo The Visit, Shyamalan realizza uno Psycho al cubo, con una discreta tensione ma poca volontà di osare | Tre ragazze vengono rapite da un uomo misterioso (James McAvoy), che le segrega in quello che sembra uno scantinato. Nel tentativo di evadere scoprono che il soggetto soffre di personalità multiple: egli infatti interagisce con le prigioniere […]

Continue reading »

Michael Mann: i 5 migliori film

michael-mannv2

Nato a Chicago, ha poi raccontato le strade violente delle più affascinanti metropoli del pianeta, da Miami a Hong Kong, tutte popolate da tormentati e statuari emarginati insider. Compagni di viaggio? Criminali, preferibilmente, o alla peggio poliziotti e giornalisti: eroi e antieroi. Stiamo naturalmente facendo riferimento a Michael Mann: elenchiamo i suoi 5 migliori film che hanno segnato tappe fondamentali all’interno […]

Continue reading »

Lo Sciacallo: Nightcrawler – La Recensione

Image from the movie ""

Lo Sciacallo – Nightcrawler (Dan Gilroy, 2014) Gyllanhaal -magnetico- è capace di mettersi al servizio di un personaggio attraverso cui Nightcrawler osserva da un lato il mondo del giornalismo estremo e dall’altro l’essere umano | Sospinto dai commenti positivi dei critici americani, Nightcrawler – lo sciacallo si è assicurato una distribuzione (ridotta, a dire il vero) anche da noi. Lo sciacallo del titolo […]

Continue reading »

Seven – La Recensione

seven

Seven (David Fincher, 1995) Un film spiacevolmente artistico, distruttivo, e pauroso in una cosa soprattutto: nella sua somiglianza con quanto quotidianamente sentiamo in un qualunque notiziario | Il viaggio all’inferno di David Fincher potrebbe anche essere l’esplorazione di uno psicopatico dal cuore malato piuttosto che del Male umano in generale, caratteristica con cui invece il film viene spesso etichettato. Ma […]

Continue reading »