Category Archives: ANNO: 2017

Famiglia all’improvviso – La Recensione

Image from the movie "Tomorrow Everything Starts"

Famiglia all’improvviso – Istruzioni non incluse (Demain tout commence, Hugo Gélin, 2017) Commedia che si regge su Omar Sy, Famiglia all’improvviso si adatta più che altro ad un pubblico di irriducibili romantici | Ha tentato di imporsi anche oltreoceano, Omar Sy. L’inatteso boom internazionale di Quasi amici ha consentito al simpatico attore franco-senegalese di timbrare il passaporto per tentare il […]

Continue reading »

Guardiani della Galassia Vol. 2: il secondo capitolo è a tratti gradevole ma non sfonda

Image from the movie "Guardians of the Galaxy Vol. 2"

Guardiani della Galassia Vol.2 (Guardians of the Galaxy Vol.2, James Gunn) Gunn diverte con le sue trovate demenziali, ma il secondo “Guardians” spinge troppo l’acceleratore sull’azione fracassona e ingombrante | Si intitola Volume 2, forse perché James Gunn vuole darsi arie alla Tarantino (lo suggeriscono anche le uccisioni di massa in stile Kill Bill)? Il nuovo Guardiani della Galassia segna […]

Continue reading »

Silence: breve commento a mente fredda

Image from the movie "Silence"

Silence (Martin Scorsese, 2017) Il film di Scorsese, poco visto e poco apprezzato, merita tale sorte? E quali sono i motivi che hanno condotto alla fredda accoglienza? Verso la fine del film, l’apostata di Liam Neeson, a dialogo con Andrew Garfield, lascia per un momento tradire il suo reale credo nel pronunciare le parole “nostro Signore”, puntualmente rimangiate sotto il rigido […]

Continue reading »

Split: se “Psycho” è al cubo…

Image from the movie "Split"

Split (M.Night Shyamalan, 2017) Dopo The Visit, Shyamalan realizza uno Psycho al cubo, con una discreta tensione ma poca volontà di osare | Tre ragazze vengono rapite da un uomo misterioso (James McAvoy), che le segrega in quello che sembra uno scantinato. Nel tentativo di evadere scoprono che il soggetto soffre di personalità multiple: egli infatti interagisce con le prigioniere […]

Continue reading »

Allied: Zemeckis e Knight si alleano e vincono

Image from the movie "Allied"

Nonostante l’aspetto rètro, Knight e Zemeckis costruiscono una storia tipica dei nostri giorni, ossessionata dalla falsità del rapporto coniugale | 1942 – Coniugi per conto dei servizi segreti, Max (Pitt) e Marianne (Cotillard) si conoscono sul campo di battaglia a Casablanca, con il compito fare piazza pulita all’ambasciata tedesca. La presunta impenetrabilità emotiva che i due mostrano armi alla mano è […]

Continue reading »